1° settembre

Carpineto Romano, saranno celebrate al campo sportivo Galeotti le esequie di Lisa Briganti

La giovane sportiva è morta improvvisamente venerdì. Il Papà: "Eri bella, amore mio"

Shares

Te ne sei andata
con un soffio di vento.

Eri bella,
Lisa….. Amore mio!

Sono le parole che aprono e chiudono la poesia condivisa su Facebook da Qurino Briganti, il papà di Lisa la giovane pallavolista, figlia del presidente della Compagnia dei Lepini, morta improvvisamente nel sonno venerdì scorso all’età di 16 anni. E’ stata la famiglia a comunicare che le esequie saranno celebrate domani, martedì primo settembre, a Carpineto Romano.

Sul corpo era stata disposta l’autopsia eseguita presso l’istituto di medicina legale di Tor Vergata. Alle 10 di domani è previsto l’arrivo della salma in Piazza Regina Margherita e l’allestimento della camera ardente fino alle 13:30 nella chiesa Collegiata, poi alle 16 la cerimonia funebre al campo sportivo Galeotti per consentire ampia partecipazione. Chi prenderà parte alla cerimonia funebre dovrà scrupolosamente osservare le norme di protezione anti covid: munirsi dunque di mascherina e osservare il distanziamento sociale.

A Carpineto Romano, la cittadina in cui Lisa viveva e di cui il papà è stato sindaco, domani sarà lutto cittadino.

Tutto il dolore per la perdita, nelle parole del papà.

Te ne sei andata
con un soffio di vento.

Il dolore immenso non è niente:

di fronte al dramma
di una giovane vita perduta;
di fronte al sogno infranto
di un futuro, ormai, spezzato.

Eri bella,
Lisa….. Amore mio!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto