flash

Latina, tenta di rapinare la Popolare del Lazio al Morbella, messo in fuga dai dipendenti

Le indagini dei carabinieri

Shares

LATINAHa tentato di rapinare la Banca Popolare del Lazio al Centro Morbella, ma è stato messo in fuga da due dipendenti. L’uomo, che secondo la ricostruzione dei carabinieri  è entrato nell’istituto di credito intorno alle 15,30, impugnava un taglierino e ha chiesto ai presenti di consegnare i contanti, ma la reazione è stata imprevedibile e i dipendenti gli hanno scagliato contro alcuni oggetti cercando poi di braccarlo. Ne è seguita una breve colluttazione durante la quale l’uomo è riuscito a divincolarsi e a fuggire, senza riuscire a prendere nulla.

Il rapinatore ha agito con il volto scoperto e i carabinieri, guidati dal maggiore Carlo Maria Segreto che dirige la Compagnia di Latina, hanno già sequestrato le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Le indagini sono in corso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto