cronaca

Trovato privo di vita l’uomo scomparso a Sezze

Giampiero Peloso aveva avuto un incidente e da allora nessuno lo aveva più visto

SEZZE – E’ stato trovato privo di vita Giampiero Peloso l’uomo di Sezze scomparso nel pomeriggio di ieri dopo un incidente stradale non grave. Era stato avvistato grazie ad una ricognizione effettuata con un drone nella zona  dove era stato visto per l’ultima volta.

L’uomo che aveva 54 anni ed era autista di scuolabus, aveva fatto perdere le proprie tracce intorno alle 15 quando la sua utilitaria si era scontrata con un camion sulla 156 dei Monti Lepini nei pressi del Lago delle Mole, senza conseguenze gravi per nessuno. Lui però era apparso turbato e il camionista aveva deciso di offrirgli dell’acqua. E’ stato in quel frangente che Peloso si è allontanato, inerpicandosi per la collina che costeggia il tratto di strada. Sul posto era rimasta la sua macchina, una Athos rossa, e il cellulare.

Oggi, la tragica scoperta durante le operazioni di ricerca. Il corpo  – secondo le primissime informazioni  – era in una grotta.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto