politica

Latina, bilancio approvato, Elettra Ortu La Barbera: “Atto di cui andare fieri”

Miele (Forza Italia): "Da Coletta solo proclami"

LATINA – “C’è un filo rosso che lega la conclusione di questi cinque anni di governo della città ed il consiglio comunale di ieri, durante il quale è stato approvato il bilancio. Il documento economico del Comune di Latina passato ieri al voto, contiene alcune delle parole chiave di questa amministrazione. Parole che hanno guidato LBC nelle scelte fatte durante la consiliatura e ovviamente anche la redazione quest’ultimo bilancio. Sono parole che rispecchiano valori, concretizzati in atti per città e per le persone che la vivono” lo ha detto la segretaria di Latina Bene Comune, Elettra Ortu La Barbera, sottolineando come si tratti dell'”l’investimento che l’amministrazione fa per il futuro: “Parole che si concretizzano in Latina città universitaria, infrastrutture, contrasto alla povertà educativa, percorsi di inclusione e parità di genere, riqualificazione urbana, attenzione per l’ambiente, una viabilità che migliora con stanziamenti che non temono alcun paragone con il passato. Un atto di cui andare fieri”, conclude.

Giovanna Miele di Forza Italia fa notare il contributo dato al documento dall’opposizione compatta che “ha portato a casa quattro importanti emendamenti” .«Abbiamo inserito in bilancio – spiega Giovanna Miele di Laboratorio Identità Futuro – risorse importanti per l’abbattimento delle barriere architettoniche, una tematica molto sentita e sulla quale nonostante le mille promesse di Coletta questa amministrazione è rimasta del tutto inerte. Bene poi anche gli interventi per la manutenzione dei ponti pedonali in q4/q5 e per il completamento dei marciapiede lungo la strada litoranea a Borgo Grappa. Interventi che i cittadini sollecitano da tempo ma che questa amministrazione ha fatto finta di ignorare. In particolare proprio la mancata manutenzione dei ponti pedonali in Q4/Q5, uno dei quartieri più popolosi della nostra città dove invece sarebbe importante far sentire la vicinanza delle istituzioni, descrive in pieno la mancanza di attenzione dell’amministrazione comunale verso le periferie e i borghi. Tanto è vero che anche su Borgo Grappa per il completamento dei marciapiedi sulla litoranea c’è stato bisogno di un nostro emendamento per svegliare Lbc e Coletta».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto