L'ADDIO ALLE 15

A Valvisciolo i funerali di Matteo Pietrosanti. L’autopsia non chiarisce

A Bassiano dove il 15 enne viveva con la famiglia è lutto cittadino

LATINA – Oggi è lutto cittadino a Bassiano nel giorno delle esequie di Matteo Pietrosanti il 15enne morto sul campo da calcio San Lorenzo di Priverno, giovedì, al termine dell’allenamento. L’ultimo saluto alle 15 nell’Abbazia di Valvisciolo dopo che ieri, nell’obitorio del cimitero di Sabaudia, il medico legale Maria Cristina Setacci ha eseguito l’autopsia durata diverse ore. L’esame al momento non ha potuto fornire risposte certe sulle cause del decesso improvviso del giovane sportivo.

La Procura della Repubblica di Latina che ha aperto un fascicolo ha anche disposto l’acquisizione di tutta la documentazione sanitaria, dei certificati di idoneità all’attività sportiva e in genere sulla salute del ragazzo che serviranno insieme con gli ulteriori approfondimenti a dare risposte alla famiglia e ad escludere che ci siano state negligenze o responsabilità sanitarie.

Oggi per l’ultimo saluto, accanto ai genitori e al fratello di Matteo distrutti dal dolore, ci saranno tantissime persone e la squadra del cuore quella che anche grazie alla bravura del portiere era prima in classifica nel campionato giovanissimi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto