i consigli

Truffe e raggiri agli anziani, la Polizia incontra i cittadini di Sezze

Il vicequestore De Bartolis e la Commissaria Capo Morelli hanno incontrato gli ospiti del centro sociale

SEZZE – Sono sempre più odiose le truffe e i raggiri, purtroppo in aumento, che colpiscono le persone più fragili, soprattutto le persone anziane.

Per contrastare il fenomeno, continua l’attività di sensibilizzazione svolta dalle forze dell’ordine. Ieri  il vice questore Marco De Bartolis, insieme con la Commissaria Capo Valeria Morelli, hanno incontrato gli ospiti del centro sociale anziani di via Marconi a Sezze e i cittadini per fornire consigli e suggerimenti sulle buone pratiche da adottare per tutelarsi ed abituarsi a mantenere comportamenti protettivi. Era presente anche il sindaco Lidano Lucidi.

Ai presenti è stato ribadito quanto sia importante che ogni episodio sia sempre segnalato e che, per qualsiasi dubbio, può essere sempre richiesto l’intervento di una pattuglia attraverso il Numero Unico per le Emergenze 112.

Analoghe iniziative saranno ripetute anche in futuro per garantire sempre maggior sicurezza per gli anziani, assicurano dalla Questura di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto