TERRACINA, BIMBA PALPEGGIATA
Arrestato un giovane indiano

Shares

violenza45

TERRACINA- Un giovane indiano è finito in carcere a Terracina con  l’accusa di aver palpeggiato una bambina di otto anni. L’episodio è avvenuto alle giostre  e  l’arresto è stato convalidato dal giudice. In base a quanto ha ricostruito la vittima  il cittadino straniero che lavora in un parco giochi ha approfittato della piccola toccandaola nelle parti intime, la bambina ha raccontato tutto ai genitori e nel giro di pochi minuti  per il giovane, un 23enne, sono scattate le manette.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto