Commercianti centro storico contro la Ztl: chiesto l’accesso agli atti

Latina. L'assemblea al circolo cittadino, molti i contrari all'iniziativa

piazza san marco al contrario

LATINA – Nonostante la grande adesione da parte dei cittadini e un bilancio positivo dei primi dieci giorni di Ztl nel capoluogo, le polemiche non si placano. Ieri al circolo cittadino si è svolta una riunione straordinaria dei commercianti e dei residenti del centro storico per analizzare le problematiche relative all’introduzione dell’isola pedonale.
Un incontro da cui è emersa una grande diffidenza nei confronti dell’iniziativa da parte di molti commercianti, “non contrari in senso assoluto ad un’isola pedonale organizzata – si legge in una nota dell’associazione commercianti centro storico  – ma decisamente contrari a quanto fino ad oggi messo in campo”. L’assemblea ha deciso di chiedere l’accesso a tutti gli atti relativi al progetto per capire a fondo quale sia stato l’iter dell’istituzione della zona ztl e quale il futuro programmato della stessa. Inoltre, alcuni commercianti hanno deciso di promuovere una raccolta firme tra tutti i cittadini contrari a questo tipo di progetto. “Ribadiamo la nostra intenzione di dialogare fattivamente con il Comune di Latina – scrive l’associazione commercianti centro storico –  ma su basi diverse, a tale proposito abbiamo richiesto un appuntamento con il sindaco per proporre dei cambiamenti a quanto fino ad oggi organizzato. Non siamo in guerra con nessuno ma dobbiamo intraprendere azioni di difesa delle centinaia di attività economiche e dei migliaia di posti di lavoro messi a rischio da questa iniziativa”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto