Latina, Guardie ecologiche: solo 29 multe in sei mesi

Fioravante del Pd: "Scarsi risultati per un servizio costato circa 185mila euro"

Rifiuti a Latina (foto d'archivio)

Rifiuti a Latina (foto d’archivio)

LATINA – Duro intervento di Marco Fioravante, consigliere comunale del PD di Latina, sul  PEF e sugli scarsi risultati ottenuti dalle Guardie Ecologie nell’arco di sei mesi. “Se in sei mesi di attività hanno effettuato solo 29 verbali vuol dire che il loro lavoro è stato nullo – scrive in una nota il consigliere –  la città continua ad essere sporca, i cittadini continuano a non rispettare i giorni di conferimento consapevoli che nessuno li potrà multare. Questo è il risultato concreto delle tanto sponsorizzate Guardie Ecologiche”. I dati sul lavoro svolto dalle Guardie Ecologiche sono stati forniti direttamente dall’Assessorato all’Ambiente dopo un’interrogazione fatta da Marco Fioravante nel mese di luglio.

 “Un dato preoccupante se messo a confronto con gli enormi costi della Latina Ambiente e con la situazione di Latina, una città sporca – afferma Fioravante -. C’è inoltre da evidenziare che la Latina Ambiente, proprio in questo periodo, ha assunto una ventina di interinali andando ad aumentare ancora di più i costi fissi di personale. Ci chiediamo, a fronte dell’evidente fallimento del progetto, se non era il caso di assorbire le Guardie Ecologiche dandogli altre mansioni così da non licenziare nessuno e, nello stesso tempo, non avere la necessità di assumere altro personale interinale che andrà ad influire negativamente sul bilancio della società. Una situazione non più accettabile a fronte dei circa 185mila euro spesi proprio per istituire il servizio delle Guardie Ecologiche”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto