Partiti i lavori all’ex Consorzio agrario per realizzare la biblioteca della musica

Shares

musica ex consorzioLATINA – Sono iniziati lunedì scorso i lavori si sistemazione di una porzione dell’edificio ex Consorzio Agrario di Latina destinato alla realizzazione della Biblioteca della Musica. I lavori oggetto dell’appalto sono di manutenzione straordinaria e sono da eseguirsi all’interno di una porzione dello stabile, allo scopo di renderla temporaneamente fruibile dall’ente Dizionario della Musica in Italia per la realizzazione dell’archivio musicale italiano a cura del presidente del Dizionario della Musica.

Gli interventi consistono essenzialmente in opere di rifacimento della pavimentazione, rasatura e tinteggiatura delle pareti e soffitti esistenti, realizzazione di un bagno, di una porta antincendio e di un ingresso indipendente nella recinzione.
I costi totali di questa operazione di adeguamento ammontano ad un totale di 30.000 euro mentre il tempo di consegna dei lavori è di 45 giorni. Il progetto dell’ente DMI, ideato e curato dal prof. Claudio Paradiso e sostenuto dal Comune di Latina, consiste nella creazione in una biblioteca pubblica, a tematica musicale, dedicata agli archivi dei musicisti italiani: capace quindi di ospitare libri e spartiti musicali, ma anche strumenti, epistolari, fotografie, programmi, locandine, dischi, nastri e ogni tipo di documento presente nei fondi dei musicisti scomparsi o viventi che hanno operato in ogni genere musicale.
Il Sindaco Di Giorgi: “La Biblioteca del DMI arricchirà la nostra città di valore culturale offrendo un ulteriore punto di riferimento ed attrattiva di carattere nazionale, per studiosi, studenti e appassionati di musica e di storia della musica italiana. I lavori in questione rappresentano un primo importante passo per raggiungere questo obiettivo culturale nell’interesse di tutti i cittadini”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto