Furto in un cantiere edile, tre rom arrestati dalla polizia

[flagallery gid=280]

LATINA  – La Volante della polizia ha arrestato una banda di rom residenti nel campo nomadi di Al Karama alle porte di Latina. In tre sono stati sorpresi nella notte tra sabato e domenica mentre svaligiavano  un cantiere edile nel quartiere Nascosa. Due uomini e una donna, tutti gi0vani,  erano a bordo di un furgone quando sono stati intercettati grazie alla segnalazione di un cittadino che ha chiamato il 113. Il gruppo è stato bloccato tra Via Nascosa e Via Sabotino: sul mezzo gli agenti hanno trovato ponteggi per un valore di 6000 euro poi riconosciuti dal proprietario del cantiere e a lui restituiti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto