comunicati stampa

Metro leggera e leggerezza. CasaPound: “Calandrini prende in giro la città”

Savastano: "saremo sulla scheda elettorale"

casapoundLATINA – A poche ore dalla vittoria delle primarie di centrodestra, Nicola Calandrini incassa il primo affondo da parte di CasaPound Latina. In merito alle dichiarazioni sulla metro leggera dell’ex presidente del consiglio comunale ha risposto Marco Savastano, candidato sindaco del movimento di Viale XVIII dicembre: “La leggerezza con cui le amministrazioni passate hanno trattato il tema della metro e gli oltre 120 milioni di euro è disarmante, tanto più se ad ammetterlo candidamente è il candidato sindaco che più di tutti rappresenta la continuità con il passato”. conclude Savastano: “Abbiamo già annunciato da tempo che a giugno saremo sulla scheda elettorale. Ci saremo per vincere e dare un’altra prospettiva a questa città vittima di malaffare e politici inadeguati”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto