BASKET SERIE A2 GIRONE OVEST

Al PalaBianchini Latina Basket vs Bcc Basket Agropoli

domani domenica 19 marzo alle ore 18:00

LATINA- La Benacquista Assicurazioni Latina Basket torna a giocare tra le mura amiche del PalaBianchini, dopo la vittoriosa trasferta siciliana nonostante la formazione rimaneggiata con l’assenza di Rullo e Poletti, domani domenica 19 marzo alle ore 18:00 ospiterà la Bcc Basket Agropoli in occasione della 25^ giornata del campionato di Serie A2 Citroën. Mentre la Benacquista Basket, attualmente a quota 28 punti in classifica punta ai play0ff, Agropoli fanalino di coda registra 12 punti assieme alla Givova Scafati, ma la posizione in classifica non corrisponde alle capacitò della squadra, infatti, è reduce da un’importante vittoria casalinga sulla Mens Sana Siena (76-75) arrivata dopo 12 sconfitte consecutive. Agropoli arriverà a Latina sulle ali dell’entusiasmo e con il coltello nei denti per risalire la china e con a voglia di riaprire le sorti  del proprio campionato.

Non importa la classifica per Coach Franco Gramenzi  “Veniamo da una buona vittoria che ha creato grande entusiasmo in tutto l’ambiente e ora ci prepariamo ad affrontare un’altra sfida delicata con Agropoli. La partita di domenica non deve assolutamente essere guardata dal punto di vista della classifica, perché l’avversario che ci troveremo di fronte gioca con molta tattica e noi non dobbiamo commettere l’errore di approcciare la gara basandoci sul valore della classifica, ma impegnarci per giocare bene la nostra pallacanestro. Sicuramente Agropoli dopo l’ultima vittoria ha acquisito rinnovato vigore e le sue prospettive sono diverse. Allo stato attuale, a sei partite dalla fine della regular season, ha le stesse possibilità delle altre squadre di poter risalire la china e questo aspetto la rende decisamente un avversario temibile che arriverà a Latina determinato a giocare al meglio delle proprie possibilità, pronta a vendere cara la pelle e non certo nella veste di vittima sacrificale”. La formazione nerazzurra potrà contare sulla presenza in panchina sia di Poletti che di Rullo, seppur nessuno dei due sarà al top della condizione. Poletti che verrà premiato nella cerimonia per il riconoscimento di Miglior Giocatore del mese di Febbraio del Girone Ovest dal  ott. Magnarelli, agente di Viticoltori Ponte (presenting sponsor dell’iniziativa) oltre as essere il primo giocatore italiano a ricevere il riconoscimento in questa stagione. Il numero 8 in maglia nerazzurra giocherà con un tutore al polso per proteggere la parte che è stata interessata da un piccolo intervento e che sta impiegando più tempo del previsto per completare la fase di recupero. Per quanto riguarda Rullo, al suo rientro dopo una lunga assenza, non sarà certo in perfetta forma, né potrà restare in campo per lunghi periodi. In ogni caso, la Benacquista scenderà sul parquet determinata a conquistare il successo, riscattando anche la rocambolesca sconfitta dell’andata (81-80).

Il giovane Giotto Mathlouthi che è cresciuto durante la stagione, parla alla vigilia della garaVogliamo raggiungere i playoff insieme ai nostri tifosi. Mi trovo davvero molto bene con il gruppo, mi sono integrato e inserito benissimo e come ogni singolo componente della squadra, cerco di lavorare bene e di dare costantemente il mio contributo al fine di riuscire a portare a casa quanti più punti possibile. La corsa ai playoff è iniziata e noi siamo pronti a correre. Dopo la bella vittoria conquistata domenica scorsa a Trapani, ora siamo molto concentrati sulla partita con Agropoli. Domenica ce la metteremo davvero tutta per riuscire a conquistare un altro risultato positivo che sarebbe un ulteriore passo in avanti verso il raggiungimento dei playoff. Dovremo essere bravi a non sottovalutare l’avversario, ma soprattutto a giocare di squadra, rimanendo uniti, dando ognuno il proprio contributo e mantenendo altissimo il livello di concentrazione. Con Agropoli sarà un match delicato e importantissimo per questo motivo abbiamo bisogno del grande sostegno del nostro pubblico che sarà chiamato a cercare di alleviare la pressione che sentiamo in vista di queste ultime e decisive partite della regular season. Raggiungere i play-off rappresenta un obiettivo importantissimo e se riusciremo a conquistarlo saremo felici di farlo insieme a tutti i nostri tifosi che ci sono stati vicini fin dall’inizio della stagione“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto