sui 2000 metri

Italiani di Canoa e Kayak, le Fiamme Oro di Sabaudia fanno incetta

Sei i titoli conquistati nelle diverse categorie

Shares

LATINA –  Si chiude con un ottimo bilancio la spedizione del Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Sabaudia ai Campionati Italiani di Canoa e Kayak. Ieri 5 Marzo, nel bacino del lago di Castel Gandolfo, circa 500 atleti appartenenti a 71 società ed Enti affiliati alla Federazione Italiana Canoa-Kayak provenienti da tutta la penisola, si sono dati battaglia nei Campionati Italiani invernali sulla distanza dei 2000 metri, validi per tutte le categorie. Gli atleti del Gruppo Sportivo “Polizia di Stato – Fiamme Oro” settore sport remieri di Sabaudia, guidati dagli assistenti capo Alessandro Ventriglia e Davide Celebrin, dall’agente scelto Angelo Monte e dal direttore tecnico sovrintendente capo Valentino Giusti, hanno sbaragliato la concorrenza conquistando ben 6 titoli tricolori nelle rispettive categorie, lasciando un solo titolo a testa alle Fiamme Gialle e alla Marina Militare.

finale C1 2.000 m. Senior Maschile campionato italiano
1° TACCHINI CARLO [1995] 08’53″03 Campione d’Italia Assoluto;

finale C2 2.000 m. Senior Maschile campionato italiano
1° INCOLLINGO LUCA [1987] SANTINI DANIELE [1992] 08’15″45 Campioni d’Italia Assoluti;

finale C1 2.000 m. Under 23 Maschile campionato italiano
1° TACCHINI CARLO [1995] 08’53″03 Campione d’Italia Under 23;

finale C1 2.000 m. Junior Maschile campionato italiano
1° DI SANTO FRANCESCO [1999] 09’46″28 Campione d’Italia Junior
3° FUCCI LEONARDO [1999] 10’11″44

finale C2 2.000 m. Junior Maschile campionato italiano
1° FUCCI LEONARDO [1999] DI SANTO FRANCESCO [1999] 09’25″91 Campioni
d’Italia Junior;

finale C1 2.000 m. Ragazzi Maschile campionato italiano
1° SZELA DAWID [2001] 10’25″82 Campione d’Italia Ragazzi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto