cronaca

Sequestrati 3 milioni di beni a Carmelo Giovanni Tripodo a Fondi

L'operazione della Guardia di Finanza

Shares

FONDI – La Guardia di Finanza del Comandi Provinciale di Latina ha sequestrato beni per oltre tre milioni di euro a Carmelo Giovanni Tripodo, un patrimonio sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati.

Le indagini sono partite dalle inchieste Damasco e Damasco 2, nel corso delle quali Tripodo, è stato arrestato nel 2009 per associazione a delinquere finalizzata al sequestro di persona a scopo di estorsione, violazioni alla normativa sugli stupefacenti e in materia di armi e usura.

Con un provvedimento del Tribunale di Latina sono stati congelati, beni che comprendono 4 società nel settore delle pulizie e del trasporto merci, 15 fabbricati, 9 terreni tutti a Fondi, 4 auto, 13 camion, ma anche rapporti bancari, postali e assicurativi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto