lutto a latina

Addio colonnello Rinaldi, carabiniere e persona perbene

Il militare dell'Arma si è spento nella notte a 56 anni dopo una lunga malattia

LATINA – Si è spento nella notte all’ospedale Niguarda di Milano, dopo lunga malattia, il Tenente Colonnello Pierluigi Rinaldi già comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Latina. Chi lo ha conosciuto lo ricorda come un carabiniere integerrimo e un uomo perbene. Pacato, riservato, ma non per questo meno perseverante e incisivo nell’adempimento del suo dovere,  il colonnello Rinaldi è stato un punto di riferimento per i colleghi e anche per i giornalisti. La sua scomparsa ha generato grande commozione.

Aveva compiuto da poco 56 anni, e dalla scoperta della malattia ha vissuto  –  raccontano dall’Arma –  con una grande forza d’animo, fino all’ultimo. Lascia la moglie e una figlia di 21 anni.

I funerali di svolgeranno in Puglia la regione nella quale era nato.

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto