l'evento

La Bohème di Puccini chiude la rassegna Musica in Blu a Sabaudia

L'appuntamento il 3 agosto nel giardino di Palazzo Mazzoni

Sarà la Bohème di Giacomo Puccini, a chiudere Musica in Blu la rassegna in tre serate organizzata da Umberto Cappadocia, nell’ambito degli eventi culturali organizzati dal Comune di Sabaudia.

Un viaggio tra recitazione e canto che il Sindaco Giada Gervasi ha voluto ripetere dopo il successo dello scorso anno puntando e valorizzando l’opera lirica e il “recitar cantando” tipiche espressioni culturali che identificano l a cultura italiana e fanno apprezzare il made in Italy in tutto il mondo.

L’appuntamento è per venerdì 3 agosto 2018 alle 21 nel giardino di Palazzo Mazzoni con ingresso libero.

Protagonisti di questa magica serata, sul tessuto della straordinaria musica del capolavoro Pucciniano, saranno i personaggi/interpreti che metteranno in scena il dramma, la passione struggente, le fragilità e le emozioni della gioventù, l’amicizia nel suo più alto valore. Il ruolo di Mimì sarà interpretato dal soprano Clarissa Costanzo, Rodolfo dal Tenore Rosario La Spina, Marcello dal baritono Fabio Maria Capitanucci e Musetta dal soprano Larissa Alice Wissel. Al pianoforte il Maestro Otello Visconti. La voce narrante che guiderà lo spettatore attraverso le vicende della storia sarà di Marilina Camuglia su testi scritti da Della Del Cherico.

Artisti internazionali che calcano le scene dei teatri di tutto il mondo, saranno insieme a Sabaudia nella suggestiva cornice di Palazzo Mazzoni.

Il programma prevede una selezione de La Bohème, al pianoforte, con la voce narrante di Marilina Camuglia che accompagnerà i cantanti e sarà da raccordo tra le varie parti della storia.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto