cronaca

Scontro in moto su via Piave muore l’appuntato dei carabinieri Gianluca Loffredo

Camera ardente al Goretti, i funerali lunedì all'Immacolata

LATINA –

Viaggiava in moto su Via Piave quando all’altezza di Via Sarno si è scontrato con un’auto che tentava di svoltare. Troppo gravi per sopravvivere le ferite riportate dal carabiniere  Gianluca Loffredo, nell’incidente avvenuto venerdì pomeriggio a Latina. L’uomo che aveva 42 anni ed era libero dal servizio è morto durante il trasferimento in ospedale mentre era a bordo di un’eliambulanza chiamata immediatamente quando il team dell’ambulanza del 118 che aveva tentato il tutto per tutto, ha capito la gravità della situazione.

Il militare era  appuntato scelto con la qualifica di speciale ed era in servizio presso il nucleo investigativo del Comando provinciale di Latina. Lascia la moglie  e una bambina piccola.

La camera ardente presso l’ospedale sabato e domenica 8.00 alle 13.00. I funerali lunedì alle ore 15.00 presso la Chiesa dell’Immacolata di Latina Via XXIV Maggio.

Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento. I rilievi sono stati svolti dalla polizia locale.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto