il workshop

Formazione europeista a Ventotene con la Cisl

Il Convegno “Cittadini d’Europa Lavoratori del Mondo”

Shares

LATINA – Si è aperto con l’intervento del sindaco di Ventotene Gerardo Santomauro, che ha ricordato la storia europeista dell’isola, e la sua tradizione di apertura al mondo, il  Convegno “Cittadini d’Europa Lavoratori del Mondo” organizzato sull’isola, per il secondo anno consecutivo, dalla Cisl di Latina. Una quattro giorni di workshop e lavori di gruppo alla quale partecipano i giovani quadri che hanno preso parte al progetto di formazione 2018, insieme a tanti delegati delle diverse categorie e rappresentanti sindacali tedeschi, belgi e norvegesi appositamente giunti in Italia per questo appuntamento. “Siamo tornati anche quest’anno su questa isola, perché abbiamo scommesso su Ventotene per far nascere un progetto di formazione con appuntamenti cadenzati dove parlare di Europa ed europeismo, perchè, come diceva Pastore, il futuro del sindacato o è internazionale o non è ” ha sottolineato il Segretario Provinciale Roberto Cecere nel presentare gli ospiti e i relatori della prima giornata di studi che hanno rimarcato l’attualità del messaggio partito molti anni fa dalla piccola isola pontina e il valore fondamentale dell’unità europea, senza tralasciare l’analisi dell’attualità che vede in campo posizioni fortemente critiche.

Nell’ambito del convegno al Centro Polivalente Umberto Elia Terracini, dove si svolgono i lavori, verrà proiettato il film “Due euro l’ora” alla presenza dell’autrice Donata Carelli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto