10 OTTOBRE

Obesity Day, postazione medica in Piazza del Popolo

In Italia è sovrappeso oltre 1 persona su 3

LATINA – Anche a Latina si terrà domani mercoledì 10 ottobre l’Obesity Day. In Piazza del Popolo (angolo Via Diaz) dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 17 ci sarà una postazione in cui medici e infermieri saranno a disposizione gratuitamente per il controllo di glicemia, pressione arteriosa e peso corporeo. Chi parteciperà riceverà inoltre consigli e materiale informativo su alimentazione e attività fisica e sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Quest’anno il focus è incentrato su dieta mediterranea regionale, alimentazione e benessere.

La campagna Obesity Day nasce per affrontare lo stigma sull’obesità e migliorare la qualità di vita delle persone – spiegano i promotori – In Italia è sovrappeso oltre 1 persona su 3 (36%, con preponderanza maschile: 45,5% rispetto al 26,8% nelle donne), obesa 1 su 10 (10%), diabetica più di 1 su 20 (5,5%) e oltre il 66,4% delle persone con diabete di tipo 2 è anche sovrappeso o obeso. L’obesità è una patologia epidemica e gli interventi di prevenzione, fino a ora, si sono dimostrati inefficaci perché basati sul paradigma della responsabilità personale. In questa ottica il soggetto ingrassa perché non rispetta le regole – concludono dal network – . Al contrario gli esperti sono concordi sul fatto che l’obesità è una condizione complessa che deriva dall’interazione di fattori genetici, psicologici e ambientali e quindi è una malattia che va affrontata in maniera integrata.

La campagna è organizzata dall’Io.net, Italian obesity network e dalla Fondazione Adi, Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica, in collaborazione con il Comune di Latina, la Asl di Latina, l’Ordine dei medici. l’Opi (collegio degli infermieri), la Rete dei Comuni Città sane e la Lilt.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto