il cantiere

Latina, via ai lavori all’ex Albergo Italia di Piazza del Popolo

Ranieri: "Riqualifichiamo un edificio di fondazione e risparmiamo sull'affitto al Pegasol"

LATINA – Liberare alcuni uffici del palazzo Pegasol dove si paga un affitto caro e spostarli in una sede comunale. Riqualificare un edificio di Fondazione. Sono partiti oggi con questi due obiettivi,  i lavori per la ristrutturazione dello storico ex Albergo Italiain Piazza  del Popolo.

«Dopo un lungo periodo di progettazione, il 2019 sarà l’anno dei cantieri – commenta l’Assessore al Patrimonio e ai Lavori Pubblici Emilio Ranieri – Con questi lavori raggiungiamo un duplice obiettivo: ridare vita a un edificio storico che è patrimonio di questa città e trasferire alcuni uffici comunali dal palazzo Pegasol di Via Duca del Mare, abbattendo così un’importante parte delle locazioni passive dell’Ente». L’impegno di spesa complessivo per il Comune ammonta a 265.466,96 euro e, salvo imprevisti, l’opera di restyling sarà conclusa entro 4 mesi.

I locali diventeranno ad uso ufficio, con interventi che riguarderanno in prevalenza l’impiantistica (impianti elettrici, idrici, termici, reti LAN ed internet) oltre a opere edili per servizi igienico-sanitari, infissi interni, rifacimento di parte della pavimentazione e tinteggiatura interna.

“La sistemazione di questi uffici, da anni ormai inagibili, permetterà all’amministrazione di risparmiare sull’affitto degli uffici presenti al palazzo Pegasol oltre 170.000 mila euro all’anno –  spiega il capogruppo di Lbc, Dario Bellini –  Sono almeno 15 anni che si parla di questo semplice risparmio che qualsiasi buon padre di famiglia opererebbe”. La spesa totale per i lavori di ristrutturazione è di 265.000 euro.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto