economia

Nuovi mestieri, il Bio Campus di Latina punta sul farmaceutico

Nuovi corsi per il post diploma

LATINA – Le imprese hanno sempre più bisogno di figure qualificate con adeguate competenze tecniche e tecnologiche, ma spesso queste professionalità sono difficili da reperire sul mercato. Come evidenziato dall’ultimo rapporto annuale Excelsior targato Unioncamere e Anpal, nei prossimi cinque anni il 70% dei nuovi occupati, dovrà possedere competenze piuttosto elevate e qualificate. Considerando quindi la valenza strategia per l’economia e per lo sviluppo del territorio locale dell’industria farmaceutica nel Lazio, il 9 ottobre l’Istituto Tecnico Superiore Bio Campus di Latina presenterà il nuovo corso in partenza per “Tecnico per il Controllo delle Produzioni Chimiche ed Alimentari”. Il percorso post-diploma della durata biennale prevede momenti di formazione in aula alternati da momenti di stage curriculari in aziende di settore. L’esigenza di formare una figura altamente specializzata è scaturita dal valore e dall’importanza nel Lazio dell’industria farmaceutica, riconosciuta a livello istituzionale con l’individuazione del Sistema Produttivo Chimico-Farmaceutico del Lazio localizzato sull’asse Roma Sud -Pomezia – Aprilia – Latina.

La progettazione e la pianificazione dell’offerta formativa 2019 – 2020 dell’ITS BIOCAMPUS è scaturita dall’analisi del contesto territoriale locale, dalle prospettive di sviluppo del settore di riferimento, soprattutto in termini di crescita dei livelli delle produzioni. In collaborazione con importanti stakeholders che operano nel nostro territorio, come Unindustria, in particolare le sezioni alimentare, chimica, farmaceutica e biomedicale e Randstad, agenzia leader al mondo per i servizi HR, si è proceduto ad un’analisi dei fabbisogni formativi del settore di riferimento grazie all’utilizzo di differenti strumenti di rivelamento come questionari e focus group. Il percorso di “Tecnico per il Controllo delle Produzioni Chimiche ed Alimentari” ha una durata biennale articolata in 1800 ore di formazione e di cui il 50% svolte in stage curriculare in aziende di settore. Le iscrizioni sono aperte a diplomati di istruzione secondaria ed è possibile far pervenire la  candidatura alla selezione entro e non oltre il 18 ottobre.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto