cronaca

Gina Cetrone e l’ex marito restano in carcere

Lo hanno deciso i giudici del Riesame

LATINA – Restano in carcere Gina Cetrone e l’ex marito Umberto Pagliaroli, lo hanno deciso i giudici del Tribunale del Riesame che hanno sciolto la riserva. Cetrone e Pagliaroli erano stati arrestati nell’ambito dell’operazione Scheggia insieme ad Armando Di Silvio e i figli Gianluca e Samuele. I giudici del Tribunale del Riesame hanno respinto la richiesta di scarcerazione presentata lunedì dagli avvocati degli imputati. I magistrati depositeranno le motivazioni entro 45 giorni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto