lutto

Sabaudia, le Fiamme Gialle piangono l’ex tecnico Tronchin

Per tutti "Tronco" era stato agonista, poi aveva allenato grandi campioni

SABAUDIA – Lutto nel mondo del canottaggio, Le Fiamme Gialle piangono la scomparsa di Gianpaolo Tronchin, ex atleta e successivamente Tecnico della canoa gialloverde. Trevigiano di origini, durante la sua carriera agonistica ha praticato sia il canottaggio che la canoa partecipando alle Olimpiadi di Monaco 1972. Da canoista ha conquistato due titoli di Campione d’Italia Senior nella canadese. E grandi sono state le soddisfazioni ottenute da tecnico con i suoi atleti:  ha conquistato numerose medaglie in ambito internazionale, continentale e mondiale, allenando  campioni del calibro di Antonio Rossi (qui in foto con lui). Giampaolo, per tutti “Tronco”, il 26 novembre 2002, per raggiunti limiti di età, aveva lasciato la Guardia di Finanza con il grado di Maresciallo Aiutante. E’ stato uno dei tecnici più vincenti della canoa gialloverde.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto