2 aprile

Classico e Tango! Al Circolo cittadino di Latina il via a Ecosuoni

Sul palco il clarinettista Marco Bonfigli con il Quartetto Canto di Eea

LATINASabato 2 aprile, alle ore 21,00, presso il Circolo Cittadino di Latina, con il concerto del grande clarinettista, Marco Bonfigli e del Quartetto Canto di Eea, Classico e Tango!,  prende il via la dodicesima edizione di Ecosuoni, rassegna ideata e realizzata dall’ Associazione Canto di Eea, che ha a cuore l’ambiente, la musica, l’arte e il territorio.

La serata avrà inizio con il seminario dal titolo “Autori e Opere a confronto” a cura di Lara Ottocento, storica dell’arte. Il seminario propone un approfondimento sul contesto storico-artistico di due epoche, Ottocento e Novecento. Da questi due secoli, così diversi e straordinari, scaturirono esiti artistici originali e rivoluzionari come il Romanticismo e le Avanguardie storiche. A incarnare questi fermenti culturali furono due significativi pittori – il tedesco Caspar David Friedrich e l’argentino Emilio Pettoruti – le cui idee e opere dialogheranno con le visioni e con l’estro dei due musicisti protagonisti della serata, Weber e Piazzolla.

L’appuntamento proseguirà il concerto dal titolo : “Classico e Tango!”. In programma il Quintetto per Clarinetto e archi op. 34 del tedesco Carl Maria von Weber e Histoire du Tango brano originale per chitarra e flauto del celeberrimo Astor Piazzolla, trascritto per clarinetto e quartetto d’archi dal compositore colombiano Gustavo Niño. Protagonisti del concerto saranno Marco Bonfigli al clarinetto e il Quartetto Canto di Eea.

La rassegna Ecosuni è una realtà radicata nel territorio e apprezzata dal pubblico, si realizza ogni anno dal 2011 grazie alla dedizione dello staff dell’associazione Canto di Eea, ideatrice e promotrice del progetto, che coinvolge sinergicamente realtà istituzionali, associative culturali e produttive del territorio. L’evento del 2 aprile è realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Bonfigli e il Circolo Cittadino Cittadino Sante Palumbo di Latina e il supporto economico di esercenti affezionati alla rassegna, sarà un appuntamento in cui si spera di poter tornare ad abbracciarci, a suonare più forte per farci sentire contro un tempo che ci vuole in conflitto.

Tra gli sponsor della manifestazione c’è  la Icar, storica concessionaria di Latina da sempre attenta alla cultura e in particolare alla musica.

“Consigliatissima la prenotazione che può essere effettuata al numero 339/3885338 o all’indirizzo mail: associazionecantodieea@yahoo.it”, dicono gli organizzatori-

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto