CORI, FRAMMENTI D’ATTUALITA’
Tre giorni di teatro e dibattiti

Sant' Oliva a Cori

Sant’ Oliva a Cori

CORI – A fine agosto torna ‘Frammenti di attualità», quinta edizione della mini-rassegna di spettacoli teatrali dedicati a temi di attualità e seguiti da un dibattito. La manifestazione, che quest’anno ha ottenuto un Premio di Rappresentanza dalla Presidenza della Camera dei Deputati, è organizzata dall’Associazione Culturale ‘Il Buonumorè, con il patrocinio della Regione Lazio, della provincia di Latina e del comune di Cori, ed avrà luogo il 25, 27 e 29 agosto 2013 alle ore 20.45 in piazza di Sant’Oliva.

IL PROGRAMMA – Si comincia domenica 25 agosto con ‘Sceltè, atto unico scritto, diretto e interpretato da Paolo Gatti insieme a Pierre Bresolin, Giovanni Bussi, Giorgia Guerra e Giuseppe Abramo. Lo spettacolo sarà seguito dalla tavola rotonda ‘Mafia: si combatte davvero?’ con la partecipazione di Antonio Ingroia, presidente di Azione Civile e della Fondazione ‘Spazio Legalità; della senatrice del Partito Democratico Rosaria Capacchione; di Luisa Laurelli, curatrice del libro ‘Il filo rosso della legalità» e della giornalista Angela Iantosca, autrice del libro ‘Onora la madre. Storie di ‘ndrangheta al femminile (Ed. Rubbettino). Modera il dibattito il giornalista del Tg1 Alberto Matano.

Martedì 27 agosto sarà la volta di “Figli”, recital interpretato da Paolo Gatti e Giovanni Bussi con l’accompagnamento musicale della pianista Maria Teresa Conti. Seguirà la tavola rotonda ‘Figli: secondo natura o a tutti i costi?’ alla quale parteciperanno: l’attrice Eleonora Mazzoni, autrice del libro ‘Le difettose (Ed. Einaudi); la giornalista Nicoletta Sipos, autrice del libro ‘Perchè io no?’ (Ed. Sperling & Kupfer); la biologa Adelaide Grimaldi, socio fondatore del Comitato Verità e Vita; la ginecologa Elisabetta Chelo, esperta di tecniche di riproduzione assistita. Modera il dibattito il giornalista e conduttore Michele Cucuzza.

Chiude Infine, giovedì 29 agosto, andrà in scena ‘All’ombra del campanile”, commedia in un atto scritta, diretta e interpretato da Paolo Gatti insieme a Paola Tarantino, Domenico Ruggiero, Giuseppe Abramo, Sara Adami, Giovanni Bussi, Giorgia Guerra e Davide Grillo. Lo spettacolo sarà seguito dalla tavola rotonda ‘Pettegolezzi: quanto ci condizionano?’ alla quale parteciperanno, oltre all’autore della commedia: Nicoletta Cavazza, docente di Psicologia Sociale e Psicologia della Persuasione presso l’Università di Modena e Reggio Emilia e autrice del libro ‘Pettegolezzi e reputazionè (Ed. Il Mulino); la psicoterapeuta Giuliana Proietti, responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it; Floriana Ciccodicola, professore aggregato di Antropologia sociale presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale e di Antropologia culturale presso l’Università La Sapienza di Roma. Modera il dibattito il giornalista Paolo Notari.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto