UCCISA DALL’AUTO PIRATA
Una fiaccolata per ricordare Alessia

Alessia Calvani

Alessia Calvani

 

LATINA- Non dimenticare la terribile morte di Alessia Calvani, la giovane studentessa di Latina uccisa da un’auto pirata  nel settembre del 2012 in via della stazione a Latina Scalo. Giovedì alle 18 è stata organizzata una fiaccolata dai familiari della ragazza che a distanza di oltre un anno dall’incidente continuano a chiedere giustizia. Alla manifestazione sarà presente anche il Comune di Latina e l’appello a partecipare è rivolto a tutta la cittadinanza. Il corteo partirà dal piazzale antistante la chiesa di San Giuseppe e proseguirà lungo via della stazione. L’inchiesta sulla morte della studentessa in un primo momento (lo scorso agosto) era stata chiusa e poi era stata riaperta dal pm Gregorio Capasso perchè erano emersi nuovi particolari per risalire all’auto pirata. Il riserbo da parte della polizia stradale è strettissimo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto