Odissea contemporanea, quarta tappa a Sabaudia

zattera canaleSABAUDIA – Quarta tappa sabato 26 luglio per Odissea Contemporanea  sulle sponde del Lago di Paola, nella proprietà Scalfati. Negli spazi adiacenti la darsena del Ponte Rosso è stata allestita la retrospettiva che vede impegnati una manciata di grandi artisti. Saranno protagoniste le installazioni di Giovanni Bianchi, Pino Genovese, Maria Griffo, Giovanni Leonardi, Massimo Palumbo, Piero Sanna e Stefano Trappolini; le sculture di Emilia Isabella, Alessio Marchegiani e la digital painting di Alessandra Iannarelli. Centrale l’omaggio dell’Associazione “Sergio Ban” che esporrà una grande installazione dell’artista istriano dedicata alla natura. Il programma prevede inoltre l’esibizione del duo Maurizio Fioretti e Stefania Calandra che si renderanno protagonisti di una performance delle meraviglie suonando e cantando dal vivo, mentre i presenti ascolteranno la loro esibizione a bordo delle canoe dell’associazione “Water Life”. Prima dell’imbarco alle 19.30 l’aperitivo “a chilometri zero” durante il quale avverrà anche il taglio del nastro di questa nuova attesa tappa della rassegna d’arte.

Domenica 27 luglio è in programma il vernissage della mostra di Cristiano Quagliozzi “Opere su Carta” previsto nel cartellone della rassegna “Mad on Paper” . Appuntamento  a “La Feltrinelli” di Via Armando Diaz, 32 a Latina. L’evento fa parte del cartellone Museo d’Arte Diffusa curato da Fabio D’Achille.  L’appuntamento è alle 19.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto