Rapinati e malmenati in casa, incubo per due anziani a Sperlonga

Shares

CARABINIERI CONTROLLI DI NOTTESPERLONGA – I carabinieri li hanno trovati in casa ancora legati e sotto choc. Una notte da incubo per una coppia di anziani di Sperlonga. I coniugi che abitano in una casa lungo la strada Flacca con annesso un negozio di alimentari stavano andando a dormire, intorno alle 23, quando quattro malviventi sono entrati in casa. I banditi incappucciati, secondo una prima ricostruzione parlavano con un accento straniero, hanno malmenato la coppia di anziani, legandoli con del filo di ferro. Poi hanno svaligiato la casa portando via diversi gioielli e denaro. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri che stanno vagliando anche le immagini delle telecamere a circuito chiuso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto