ASCOLTA RADIO LUNA ASCOLTA RADIO IMMAGINE ASCOLTA RADIO LATINA  

Insieme per il Rinnovamento

“Rinnoviamoci”: così Dino Lucchetti si candida a guidare gli avvocati pontini

Mantenere aperto il Tribunale di Terracina tra i primi obiettivi della lista

LISTA LUCCHETTILATINA – <Ciascun iscritto all’Ordine si dovrebbe riconoscere in questa lista che rispetto al passato è un elemento di grande novità. Che risultato mi aspetto? La vittoria>. Parla così Dino Lucchetti, candidato con la lista Insieme per il rinnovamento alla presidenza del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Latina per le elezioni fissate il 3 e il 4 febbraio. Una decisione, quella di scendere in campo, dopo molti anni durante i quali il consiglio e il suo presidente venivano eletti attingendo da un’unica lista e dunque senza una reale competizione, che non ha mancato di creare qualche malumore nella categoria. “Fino ad oggi il vecchio consiglio indicava e di fatto sceglieva anche il successore del Presidente – spiega Lucchetti – Ci ha spinti proprio questo, l’idea che sia necessario rinnovare un sistema ormai datato”. L’avvocato, che  ha illustrato in una conferenza stampa programma e obiettivi, non ha mancato di rimarcare gli insuccessi di una gestione che non ha portato bene a Latina: “Frosinone e Cassino  meglio di noi”.

Ascolta

avv Dino Lucchetti

Oggi nel corso di presentazione della lista non sono mancate anche le polemiche relative alla vecchia gestione del consiglio degli avvocati e alla soppressione della sezione di Gaeta. <E’ la dimostrazione del fallimento del vecchio consiglio dell’Ordine che ha sottovalutato la situazione> ha detto l’avvocato Luca Scipione.

I candidati al Consiglio dell’Ordine sono: Aurelio Cannatelli, Vincenzo Coccia, Giovanni D’Erme, Daniele Marini, Giulio Mastrobattista, Franco Sassu, Luca Scipione, Nadia Scugugia, Silvia Siciliano, Marco Silipo, Marco Sottoriva, Maria Luisa Tomassini, Carla Vani, Alessia Verdesca Zain.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto