giudiziaria

Scandalo rifiuti, assolto in appello Romolo Del Balzo

L'ex consigliere regionale esce di scena "per non aver commesso il fatto"

delbalzoLATINA- Ultimo atto oggi in Corte di Appello a Roma l’inchiesta sui rifiuti a Minturno.Sono stati assolti per non aver commesso il fatto l’ex consigliere regionale Romolo Del Balzo e poi Giuseppe Sardelli, Carmine Violo, Anacleto Fini e Gerardo Ruggeri, confermate per le altre posizioni la sentenza di primo grado del Tribunale di Latina, i fatti contestati risalgono alla fine del 2010 e il processo che si è svolto a Roma era relativo alla vicenda della raccolta differenziata dei rifiuti a Minturno. Le accuse contestate erano frode in pubbliche forniture e truffa ai danni dello Stato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto