politica

Latina, estratti a sorte gli scrutatori. Liste pronte per il Referendum

Lbc supera la normativa e procede con il sorteggio

sorteggioLATINA – La Commissione Elettorale, riunitasi questa mattina nell’aula consiliare del Comune, ha nominato i 712 scrutatori (356 effettivi e altrettante riserve) per il Referendum del prossimo 4 dicembre utilizzando il criterio del sorteggio. La Commissione – composta anche dai Consiglieri Comunali Antonino Leotta, Maria Ciolfi, Andrea Marchiella e presieduta dal Sindaco Damiano Coletta – ha deciso all’unanimità di procedere con il sorteggio pubblico estraendo i nominativi tra gli iscritti negli appositi albi comunali.

«Ringrazio i membri della Commissione espressione della maggioranza e dell’opposizione – dichiara Coletta – per aver condiviso la scelta di adottare il metodo che tutta l’Amministrazione auspicava a garanzia dei principi di trasparenza ed equità. E’ un altro momento storico per Latina – continua il Sindaco -abbiamo voluto dare un segnale concreto per assicurare pari opportunità ed evitare ogni discrezionalità decisionale».

«Ci impegneremo con gli strumenti a disposizione – sottolinea Ciolfi – per l’aggiornamento degli albi comunali al fine di evitare casi di mancata risposta da parte di cittadini iscritti ma non più interessati ad espletare il servizio. A tale scopo promuoveremo una campagna di informazione e sensibilizzazione per invitare questi cittadini a cancellarsi dai relativi albi».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto