Superlega

La Taiwan Excellence lotta ma poi cede al tie break

A Piacenza i pontini perdono per 3-2 e conquistano un punto Di Pinto ha rinunciato a Maruotti e Gitto

PIACENZA – Sconfitta al tie break, proprio come nel match di andata, per la Taiwan Excellence Latina che ha perso a Piacenza dopo due ore di gioco portando comunque a casa un punto prezioso.  La squadra pontina senza Maruotti a letto con l’influenza e Gitto convalescente che aveva saltato anche la partita contro Civitanova ha cercato di giocare con il cuore tenendo testa ai padroni di casa durante una gara che in alcuni momenti è stata anche spettacolare.  Venerdì al Palabianchini arriverà Vibo Valetina.

Vixo Lpr Piacenza-Taiwan Excellence Latina 3-2 (18-25, 25-23, 24-26, 25-21, 15-12)

Wixo Lpr Piacenza: Clevenot 23, Di Martino 3, Fei 24, Marshall 9, Yosifov 11, Baranowicz 3; Manià (L), L.Giuliani (L), Cottarelli 1, Parodi 9, Alletti 1, Kody, Hershko. All. A.Giuliani

Taiwan Excellence Latina: Starovic 20, Savani 15, Le Goff 7, Sottile 6, Ishikawa 22, Rossi 7; Shoji (L), De Angelis, Gitto. Ne: Corteggiani, Huang, Kovac. All. Di Pinto

Arbitri: Goitre, Boris

Durata set: 25‘, 28‘, 28‘, 26‘, 20‘; totale 2h07’

Piacenza: battute vincenti 7, battute sbagliate 15, muri 14, errori 26, attacco 50%
Latina: bv 6, bs 17, m 11, e 22, a 5

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto