sport

Terza tappa del Giro dell’Agro Pontino di Opes

Il 24 marzo i ciclisti correranno sulle strade di Doganella di Ninfa

LATINA – Arriva a Doganella di Ninfa una nuova tappa del circuito ciclistico di Opes del “Giro dell’Agro Pontino”, la competizione che si svolgerà nella mattinata di domenica 24 marzo, è il terzo dei ventidue appuntamenti in programma tra marzo e ottobre per la stagione ciclistica 2019, con l’ottava edizione del “Trofeo Drago On Bike”. Sarà un circuito molto nervoso, della lunghezza complessiva di 69 km divisi in 6 giri da 11,5 km l’uno, dove saranno previsti arrivi in solitaria o in gruppi ristretti in volata, il percorso interesserà il passaggio nelle strade: Via Ninfina, Via Armellini, Via Celestino Secondo. Il ritrovo, per gli appassionati delle due ruote, è fissato alle ore 7.30 presso il Bar Bandelloni – Doganella di Ninfa, mentre lo start verrà dato alle ore 9.00.

“Quello di domenica sarà un circuito molto tecnico e adatto a fughe e colpi di coda – afferma il responsabile nazionale del settore ciclismo Michele Romaggioli – in questa terza tappa abbiamo voluto rispolverare un percorso a noi molto caro, caratterizzato dalla bellezza paesaggistica del territorio pontino – e prosegue- siamo sempre a lavoro per garantire un ottimo risultato in ogni evento, collaborando al massimo con tutte le società aderenti al circuito Opes. Tenevo a ringraziare vivamente gli sponsor di questa tappa tra cui: Ottica Curinga, Urban Style Parrucchieri Latina, Linea Oro Sport Latina, Ici Servizi Srl, L’Oasi delle Api, Sermolab, Calamore, Ristorante La Quercia, Farmacia Carrara Latina, Omniasport, SG Ompi, Seric Srl, Bar Bandelloni”

Proprio lo scorso 17 marzo è andata in scena la seconda tappa del circuito nella località di Mazzocchio, Pontinia a cura di Opes Com. Prov. di Latina con il “Trofeo Opes”, gara divisa in due partenze che ha visto correre più di un centinaio di atleti che si sono sfidati tra fughe e volate, ad aggiudicarsi la vittoria della prima partenza è stato Andrea De Grandis del Team Peloso grazie ad una volata degna di nota, seguito da Giuseppe Soldi appartenente all’Asd Velo Team Latina e da Luca Pannozzo dell’Asd Team Bike Terracina. Nella gara due il podio è andato a Sandro Sambucci dell’Asd Team Bike Terracina, seguito da Massimo Sciotti del Team Astolfi-Melania e dal terzo posto assoluto di Roberto Zampa dell’Asd Gatto & La Volpe che chiude il podio.

“Come tutte le nostre attività, anche il Giro dell’Agro Pontino è divenuto un appuntamento atteso e seguito sia dagli atleti in gara che dal pubblico – commenta Davide Fioriello Vice presidente Nazionale di Opes – la domenica si trasforma grazie a questi eventi in un giorno da dedicare a se stessi ed alle proprie passioni, coinvolgendo i membri delle famiglie e le comunità ospitanti che si prestano a ricevere e a sostenere i nostri ciclisti. Un modo per vivere da vicino e diffondere l’importanza dello sport -Continua Fioriello – ci tengo a ringraziare Le concessionarie Autoitalia Gruppo Eco Liri, Autoeuropa, Bianchi Assicurazioni, Basta Poco Pizzeria, gli Istituti Scolastici Steve Jobs, il nuovo partner tecnico Erreà, nostri partner ufficiali che sostengono le attività del comitato ed in questo caso del mondo ciclistico”. Info e aggiornamenti: www.opeslatina.it e ilgirodellagropontino@gmail.com.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto