malore fatale

In bici sul ponte del Pantanaccio, arresto cardiaco per un vigile del fuoco di Latina

Vani i soccorsi per l'uomo

Shares

 

LATINA – Un giro serale in bicicletta è stato fatale ad un vigile del fuoco del Comando Provinciale di Latina morto mentre attraversava il ponte del Pantanaccio. L’uomo, Ferdinando De Parolis,  che non era in servizio ha accusato un malore e si è accasciato. Alcuni passanti hanno dato l’allarme e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno tentato il possibile per rianimarlo, ma poi ne hanno dovuto dichiarare il decesso. Sul luogo sono arrivati anche i colleghi in servizio. De Parolis aveva solo 47 anni e grande è stato lo shock per familiari e  colleghi.

“Sono stato molto contento di lavorare con te perché nella tua vita terrena sei stata una persona molto altruista, disponibile sempre con tutti e tecnicamente molto preparata. La tua prematura scomparsa lascia nei nostri cuori un immensa ferita che non si rimarginerà più. Ma sono sicuro che Tu non ci hai lasciati: ci hai solo preceduti. Non ci hai abbandonati: hai solo percorso sentieri che prima o poi percorreremo tutti. Un giorno ci incontreremo di nuovo e allora ci spianerai la strada, ci aiuterai come al tuo solito e insieme torneremo a sorridere. Raggiungi in paradiso tuo papà Franco (anche lui grande uomo, collega e persona meravigliosa) il quale ti ha sempre amato e lodato.Ti voglio bene AMICO mio”, così lo ricorda il collega Sergio Maragno (con lui nella foto).

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto