sport

Giro dell’Agro Pontino, De Santis e Alviti sul podio della prima tappa Opes

Circa 90 gli atleti partecipanti

LATINA – Sono tornati in pista gli atleti del circuito ciclistico del “Giro dell’agro Pontino” targato Opes andato in scena domenica 2 maggio. La prima tappa dopo lo stop di un anno a causa dell’emergenza Covid, ha visto la partecipazione di circa 90 atleti, nel rispetto di tutte le norme anti contagio. Tanta emozione e tanta attenzione per realizzare al meglio e secondo i protocolli il “Trofeo Opes” che ha segnato la ripartenza del mondo ciclistico tornando a solcare i territori dell’Agro Pontino.

“La ripartenza del nostro circuito ciclistico non solo ci rende fieri, ma rappresenta un inizio di ritorno alla normalità per il mondo sportivo – commenta Davide Fioriello, vicepresidente nazionale Opes. Siamo grati allo sport ed è per questo che dobbiamo dimostrare come seguendo le regole si possano realizzare eventi in sicurezza e che consentano di recuperare il tempo perduto. Occorre continuare a lavorare sodo per affermare ancor più l’ascesa del Giro Dell’Agro Pontino nei bellissimi territori pontini, tornando a dar voce al settore ciclistico”.

Buona la partecipazione per la prima gara stagionale con due partenze come da regolamento e gare molto combattute sin dai primi giri. I ciclisti si sono sfidati in questo primo evento, lungo il tracciato di realizzato sulle strade di Pontinia, nella zona industriale “Mazzocchio” per un percorso di 8.3 km ripetuti per 9 volte. “Siamo molto soddisfatti e nello stesso tempo emozionati di riprendere questa avventura da dove l’avevamo lasciata – commenta Michele Romaggioli – responsabile del settore Ciclismo Opes. Speriamo che anche nelle prossime tappe tutto vada per il meglio e che si torni il prima possibile alla normalità per coronare al meglio il Giro dell’Agro Pontino”. Le partenze di questa prima tappa sono state suddivise in due gruppi.

vincitori assoluti. La prima partenza ha visto prevalere Matteo De Santis del Team Nardecchia Montini seguito da Andrea De Grandis della Veloteam Latina. Terzo sul podio, Christian Astolfi della Bike Lab Team Astolfi.

Per la seconda partenza il gradino più alto del podio va a Igino Alviti della Asd Ciclistica Latina, Giorgio Leggeri del Team Nardecchia Montini conquista il secondo posto, mentre Arturo Dandini della Peloso Team si piazza terzo. Quest’anno il gruppo è stato suddiviso in 5 categorie: rossi fino a 37 anni, blu dai 38 anni in poi,  verdi fino ai 49 anni, gialli da 50 a 57 anni e neri dai 58 anni in su.

Primi della categoria rossa: De Santis Matteo, secondo Emanuele Bianconi della Bike Lab Team Astolfi e terzo di categoria Alessandro Paniccia del Team Nardecchia Montini.

Primi della categoria blu: Andrea De Grandis, seguito da Christian Astolfi e Luca Madaluni della Terracina Cycling.

Per la categoria verde: primo Igino Alviti, secondo Stefano Negri della Drago On Bike e terzo Daniele Varroni della Terracina Cycling.

Categoria Gialla: primo Arturo Dandini, secondo Paolo Coccoluto della Asd Il Gatto&La Volpe e terzo Marco Pezza, Terracina Cycling.

Per i neri, primo Giorgio Leggeri, secondo Fabrizio De Amicis del Peloso Team e terzo Giancarlo Castellani della Drago On Bike.

La prossima tappa in calendario è per domenica 9 maggio con l’organizzazione del Gatto e La Volpe in località Frasso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto