serie C

Il Latina Calcio 1932 vince a Foggia 3-1

Incidente stradale per i magazzinieri, ci pensano i pugliesi

LATINA – Una bella vittoria in trasferta per il Latina Calcio ha tenuto a battesimo la ripresa del campionato di serie C.  I nerazzurri hanno battuto i pugliesi per 3-1 su https://youtu.be/FiOheLWmjI8goal di Nicolao, Esposito e Sane, dopo una disavventura capitata ai magazzinieri durante il viaggio,  entrambi  coinvolti in un incidente stradale mentre seguivano il gruppo squadra. Ricoverati presso l’ospedale di Frosinone per accertamenti sono stati dimessi domenica mattina ma sono dovuti tornare a casa per qualche giorno di riposo. Piena la disponibilità degli ospiti che la società Latina Calcio 1932 ha ringraziato “per la grande ospitalità e la correttezza sportiva dimostrata nei nostri confronti”. Il gruppo dei magazzinieri della società pugliese ha infatti lavorato per permettere il regolare svolgimento della gara. Soddisfatto mister Daniele di Donato che in sala stampa ha risposto alle domande dei giornalisti.

Il Latina è ora a metà della classifica del Girone C, in 11° posizione con 28 punti, preceduta dal Picerno e e subito prima della Juve Stabia.

Oggi riposo, domani sul campo della Samagor riprendono gli allenamenti in vista del match di domenica allo stadio Francioni contro Taranto. La rifinitura sabato sul prato dello stadio di piazzale Prampolini.

Foggia Calcio 1920 1 – 3 Latina Calcio 1932
Foggia Calcio 1920 (4-3-3): Alastra, Nicoletti, Gallo, Di Pasquale, Rizzo Pinna (23’ st Rizzo), Rocca, Ferrante, Curcio, Girasole, Garofalo (23’ st Vitali), Tuzzo (23’ st Merola). A disposizione: Provitolo, Markic, Di Jenno, Martino, Di Grazia. Allenatore: Zeman
Latina Calcio 1932 (3-5-2): Cardinali, Giorgini, Di Livio, Barberini, Sane, Tessiore, Carissoni, Esposito, Nicolao (31’ st De Santis), Ercolano (38’ st Atiagli), Andrade Siqueira (25’ st Rossi). A disposizione: Tonti, Celli, D’Aloia. Allenatore: Di Donato.
Arbitro dell’incontro: Tommaso Zamagni di Cesena.
Assistenti: Francesco Collu di Oristano e Marco Porcheddu di Oristano.
Quarto Ufficiale: Giuseppe Romaniello di Napoli.
Marcatori: 14’ pt Nicolao (L), 40’ Esposito (L), 10’ st Sane (L), 15’ st Curcio (rig. F)
Ammoniti: 29’ pt Di Pasquale (F), 42’ pt Tessiore (L), 21’ st Andrade Siqueira (L), 21’ st Alastra (F), 25’ st Barberini (L), 40’ st Rocca (F), 42’ st Giorgini (L)
Recuperi: 2’ pt. 5’ st.
Angoli: Foggia Calcio 1920 6 Latina Calcio 1932 5
Note: Spettatori 4218

 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto