politica

Sezze, il sindaco Sergio Di Raimo rassegna le dimissioni

A nulla è servito il rimpasto di giunta di appena un mese fa

SEZZE – La scorsa notte, passata la mezzanotte, il sindaco di Sezze, Sergio Di Raimo, ha rassegnato le sue dimissioni a poco più di due anni dall’inizio del mandato. “Ritengo siano venute meno le condizioni politico/amministrative per continuare ad amministrare questo paese – si legge nella lettera del primo cittadino inviata a presidente del Consiglio, al consiglio e al segretario generale dell’Ente – il periodo di riflessione che avrebbe dovuto portare tutti i protagonisti in campo ad assumere un atteggiamento di maggiore responsabilità ha portato invece ad un gioco di tiro alla corda con l’inevitabile conseguenza” ha spiegato Di Raimo che neanche un mese ha ritirato le deleghe agli assessori per un rimpasto di giunta che evidentemente non è servito ad arginare la crisi. “Vi assicuro che non è facile da parte mia rassegnare le dimissioni, ma penso che il nostro paese e il nostro ente abbiano bisogno di persone capaci di assumersi le responsabilità, senza condizioni e senza veti reciproci”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto