protagonista un 28enne

Sorpreso a Sperlonga con una pistola elettrica in auto, scatta la denuncia

Il taser era detenuto insieme con una mazza da baseball: la scoperta dei carabinieri

Shares

SPERLONGA – Sorpreso in auto con un taser, la pistola che usa l’elettricità per paralizzare i movimenti del corpo causando la contrazione dei muscoli, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Sperlonga un 28enne del posto che fermato per un controllo stradale, prima ha rifiutato di sottoporsi ai test per la misurazione del tasso alcolemico e dell’uso di stupefacenti, poi,  sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato trovato in possesso ingiustificato di una mazza da baseball e dello storditore elettrico, oltre che di un grammo circa  di marijuana. Con la denuncia è scattata anche la segnalazione alla Prefettura per uso di stupefacenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto