TENTA IL SUICIDIO AL CIMITERO
Salvato dalla vigilanza

Shares
L'ingresso del cimitero di Latina

L’ingresso del cimitero di Latina

LATINA-Ha tentato il suicidio oggi al cimitero di Latina davanti alla tomba della madre che era morta qualche anno fa. Impugnava un coltello ma alla fine è stato salvato grazie al pronto intervento degli addetti alla vigilanza che lo hanno convinto a desistere. E’ successo questa mattina, l’uomo che ha 40 anni ed è residente nel capoluogo pontino voleva tagliarsi le vene. Secondo quanto accertato soffriva di crisi depressive. Al cimitero sono intervenuti anche i carabinieri.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto