RETI ILLEGALI A PONZA
I carabinieri sequestrano 400 metri di tramaglio

tramaPONZA – I carabinieri  della motovedetta d’altura di Ponza hanno sequestrato 400 metri di attrezzatura di tramaglio, si tratta di un tipo di rete artigianale, posizionata ad un miglio dalla costa,  da considerarsi illegale perché il suo utilizzo viola il  dpr 1639 del 1968. Il materiale è stato sottoposto a sequestro. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto