SCAMBIO TERRACINA-RUSSIA
Coinvolti gli studenti del “Leonardo da Vinci”

Studenti_Serghyev_Comune_TerracinaTERRACINA – Si è concluso il progetto di scambio culturale tra studenti, docenti e famiglie del Liceo “L. da Vinci” di Terracina e del Liceo “Sergei Pavlovich” e dell’Università “M. A. Sholokhov” di Sergiev Posad. Il Progetto, ideato e voluto dall’Associazione Italia-Russia “Puskin” presieduta da Antonio D’Ettorre era stato avviato a novembre del 2012 ed era proseguito con la visita degli Studenti terracinesi in Russia nello scorso mese di Aprile. Domenica scorsa gli ospiti russi sono rientrati nella loro città dopo una settimana di visite, incontri culturali e confronti con la realtà socio-economica di Terracina.

“In particolar modo – spiegano dall’associazione –  sono stati colpiti dalle bellezze artistiche, architettoniche, storiche, culturali, commerciali e naturalistico-ambientali della città; il clima favorevole di questi giorni è stato per loro una gradita sorpresa tenuto conto che in questi giorni nella loro città, 70 Km a Nord di Mosca, la temperatura è stata mediamente di 2 gradi sotto lo zero e ha anche nevicato. E da subito si sta cominciando a lavorare per il prossimo scambio culturale che quest’anno dovrebbe interessare l’Istituto “Filosi”; a fine novembre, infatti, la delegazione italiana andrà a Sergiev Posad per gettare le basi per l’organizzazione della visita che dovrebbe aver luogo nel prossimo mesi di Aprile”.
Hanno collaborato in vario modo alla riuscita dello scambio il Comune di Terracina, i docenti Maria Grazia Coccoluto, Francesca Grillo, Silvia Vinciguerra, la Terracina Volley, l’Albergo “Torre del Sole”, l’Istituto “Filosi”, LazioTv, il Parco del Circeo, la Federazione Canottaggio, il Ristorante “116”, la “Cooperativa dei Pescatori, il Ristorante “Grappolo d’uva”, la Cooperativa “La Valle” .

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto