OMICIDIO DEL PRETE A TERRACINA
Gli arrestati oggi dal Gip

L'ingresso del carcere di Latina

L’ingresso del carcere di Latina

LATINA – Saranno interrogati martedì mattina alle 10 nel carcere di Latina dal gip Guido Marcelli Tommi Maida e Gianpiero Miglietta, i due uomini entrambi di Aprilia indagati nell’omicidio di Vincenzo Del Prete, il commerciante ittico di 45 anni ucciso a Borgo Hermada da alcuni colpi di pistola il 18 novembre scorso.

Intanto si apprendono nuovi particolari sulla cattura. L’arresto da parte della Squadra Mobile e degli agenti del commissariato di Terracina, che da tempo seguivano i due, è avvenuto sabato notte a Fondi all’esterno di un locale dove Maida e Miglietta si erano appostati con un’arma carica, forse pronti ad un nuovo agguato.   I due uomini sono ritenuti i presunti autori materiali del delitto e devono rispondere dell’accusa di omicidio volontario aggravato. Gli investigatori continuano a lavorare per trovare il o i mandanti dell’omicidio.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto