San Felice Circeo

Denunciati per la pesca dello squalo volpe

L'esemplare era finito in una pescheria. Violato il regolamento europeo

Shares

Squalo volpe

SAN FELICE CIRCEO – Lo squalo volpe di duecento chili pescato domenica ad un miglio dal Circeo e a 50 metri di profondità, è finito in una pescheria di Terracina e sia il pescatore che il titolare dell’attività sono stati denunciati in violazione di un regolamento europeo che vieta la cattura dello squalo volpe (innocuo per l’uomo), la detenzione, il trasporto e la commercializzazione di questo pesce considerato anche più prelibato del tonno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto