Cronaca

Ritrovati alla stazione di Monte San Biagio i fidanzatini scomparsi

Nel pomeriggio l'appello di Totti, poi il lieto fine. Da una settimana avevano fatto perdere le tracce

SAN FELICE CIRCEO– Sono stati ritrovati i due fidanzatini di 19 e 15 anni scomparsi da una settimana da San Felice Circeo e Terracina. Sono stati alcuni familiari a comunicare la notizia sui sociale network. Giulia Donà e Francesco Palombi avevano fatto perdere le tracce e immediatamente si era pensato dopo che avevano staccato i telefoni cellulari ad una fuga volontaria. Nel tardo pomeriggio il ritrovamento, i due ragazzi sono stati ritrovati alla stazione di Monte San Biagio dalla Guardia di Finanza e provenivano da un treno che era partito da Roma. Proprio nella Capitale era stato agganciato il telefono cellulare di uno dei due.

Nel pomeriggio di ieri era arrivato anche l’appello di Francesco Totti: “Ragazzi tornate a casa, poi vi aspetto a Trigoria”

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto