IN AGGIORNAMENTO

Covid-19, 130 nuovi casi. Casati “Il dato ci conforta e ci stiamo organizzando per il vaccino”

LATINA – Oggi 130 nuovi casi positivi al Covid a Latina e provincia. Lo ha anticipato il direttore generale della Asl di Latina Giorgio Casati presentando la riorganizzazione del sistema sanitario, parlando dei nuovi ospedali e del nuovo ruolo che avranno le Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) a Latina. “Facendo i dovuti scongiuri per il terzo giorno abbiamo dati più bassi e questo ci conforta. le misure adottate stanno dando i loro frutti”.

VACCINO ANTICOVID – Casati ha anche parlato dell’organizzazione in vista della somministrazione dei vaccini anticovid: “Stiamo acquisendo i surgelatori necessari per stoccare le dosi in vista della somministrazione che avverrà nei primi messi del nuovo anno partendo dal personale sanitario e delle residenze socio assistenziali”.

I 130 nuovi casi positivi sono distribuiti nei Comuni di Aprilia (14), di Castelforte (1), di Cisterna di Latina (3), di Cori (1), Fondi (7), di Formia (23), di Gaeta (3), di Latina (36), di Lenola (1), di Minturno (4), di Norma (2), di Pontinia (1), di Ponza (1), di Roccagorga (3), di Sabaudia (7), di Santi Cosma e Damiano (1), di Sermoneta (1), di Sezze (3), di Sonnino (7), di Sperlonga (1), di Spigno Saturnia (1) e di Terracina (9). Non si registrano nuovi decessi.

Nel Lazio, su quasi 15 mila tamponi, si registrano 1.230 casi positivi, 68 decessi e 3.736 guariti in più. “Diminuiscono – spiega l’assessore alla sanità della Regione Alessio D’Amato – i casi positivi e i ricoveri. Il valore Rt scende a 0.67 e i guariti sono tre volte più dei positivi. La strada è quella giusta, ma non bisogna abbassare il livello di attenzione”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto