MORTO IN SPIAGGIA A FERRAGOSTO
Eseguita l’autopsia

latina-lido

LATINA- E’ stata eseguita l’autopsia sul cadavere di Matteo Ceccarelli, il giovane romano di 24 anni  trovato morto la mattina di Ferragosto sulle dune alla Marina di Latina. Tra le ipotesi che seguono gli investigatori quella di un cocktail di droga e alcool. Ad eseguire l’autopsia è stato il medico legale Fabrizia Favalli che si è presa un margine di tempo, almeno sessanta giorni, prima di depositare i risultati e accertare eventuali patologie regresse di cui soffriva il giovane.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto