RAPINA IN GIOIELLERIA A FORMIA
Titolare colpita alla testa finisce in ospedale

La gioielleria Ciano all'angolo tra Via Vitruvio e Via Costa

La gioielleria Ciano all’angolo tra Via Vitruvio e Via Costa

FORMIA – Una rapina è stata messa a segno questa mattina nella gioielleria Ciano di Formia,  in Via Vitruvio all’angolo con Via Tommaso Costa, poco  prima dell’orario di chiusura.

Due uomini, che indossavano cappelli da baseball, si sono finti normali clienti e hanno chiesto di vedere alcuni monili in oro, poi, all’improvviso,  hanno afferrato il rotolo con i gioielli che era stato appena aperto sul bancone e, pistole in pugno, sono fuggiti. Prima  di imboccare la porta i banditi hanno colpito alla testa la titolare del negozio, una donna di 63 anni che aveva reagito alla rapina. Colpita anche una commessa. La prima, soccorsa dal 118, è stata poi trasferita al Dono Svizzero di Formia. Ora è caccia ai due rapinatori.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto