NUOVO APPELLO PER BERARDI
“Ora è in isolamento e senza cibo”. Sit-in a Montecitroio

Roberto Berardi

Roberto Berardi

LATINA –  Si è aggravata la situazione carceraria di Roberto Berardi l’imprenditore di Latina detenuto nel carcere di Bata nella Guinea Equatoriale .

“Roberto è stato messo in isolamento si trova in una cella buia, senza letto e senza certezza di ricevere cibo”. E’ il nuovo allarme lanciato da familiari e amici che hanno organizzato per oggi pomeriggio un sit in a Montecitorio. L’appuntamento per tornare a chiedere l’attenzione del Governo, è alle 19.

“Roberto non può ricevere nessuna visita, nemmeno da chi era incaricato di portargli da mangiare. Quindi ogni contatto e’ perso, diventa impossibile sapere se le condizioni di salute si aggravano. Gli hanno anche rifiutato un controllo in ospedale – concludono i familiari – cosa aspetta il governo, l’annuncio della sua morte?”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto