Latina, scassinava i parcometri, arrestato Cocchetto

SAMSUNG DIGITAL CAMERALATINA – E’ stato arrestato nella notte mentre alle 4 del mattino girava per Latina scassinando  parcometri. In manette è finito Stefano Cocchetto, un ragazzo di 24 anni  già conosciuto alla Polizia. Dopo numerose segnalazioni arrivate da più parti della città da parte di cittadini che denunciavano due persone intente a manomettere le macchinette per il pagamento della sosta, la Volante è  arrivata in via Fabio Filzi dove ha notato i due accucciati nei preso di una colonnina. Inutile il tentativo di Cocchetto di fuggire, mentre il complice, un uomo, è riuscito a dileguarsi. Sequestrata l’auto con la quale i due si spostavano e anche il “piede di porco” trovato dagli agenti accanto al parcometro. I due avevano già scassinato tre apparecchi.

 

1 Commento

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto